Skip to content Skip to footer

“XXCO – L’ARCHITETTURA DEL XX SECOLO IN PROVINCIA DI COMO. 1900 – 1945”

FABIO CANI - € 25,00

25,00 

AUTORE: Fabio Cani

PREZZO: € 25,00

EDITORE: Nodo Libri

DATA di PUBBLICAZIONE: 12/2016

ISBN: 9788871852898

PAGINE: 264

PESO PRODOTTO: GR 660

Categorie: , Tag: ,

Dettagli

DESCRIZIONE DEL LIBRO

XXCO è un libro: ecco il primo dei due volumi che raccoglieranno tutte le 366 schede quotidianamente pubblicate. La prima parte proporrà le schede degli edifici dal 1900 al 1945, corredate da introduzioni, approfondimenti, cartine, bibliografia e indici.

Il doppio volume illustrato che ripercorre l’intero Novecento architettonico comasco attraverso un percorso ragionato, e innovativo, costituito da 366 dettagliate schede di edifici pubblici, religiosi, residenze private, ville scenografiche, stabilimenti produttivi, impianti sportivi, infrastrutture… dai più noti ai più discosti. Un viaggio affascinante tra architettura, paesaggi, storia e società, moda e modi di vivere, per riflettere su un secolo tanto breve quanto intenso.

Nello specifico: l’eclettismo e il revivalismo di inizio secolo, gli esperimenti modernisti, l’affermazione dello stile razionalista coi capolavori della metà degli anni Trenta, la lunga durata di modelli più moderati, la seconda generazione del Movimento Moderno, fino alla tragedia della Seconda Guerra Mondiale e alla rinascita della Liberazione.

Un percorso per leggere la storia del Novecento attraverso gli edifici.

 

NOTA DELL’AUTORE

Nell’ormai lontano 2007 le amiche dell’Università popolare di Auser mi chiesero il tema per un nuovo corso da tenere per le associate e gli associati. Avventatamente e quasi provocatoriamente, dato il carattere assolutamente non specialistico di quel pubblico, proposi tre incontri sull’architettura contemporanea in provincia di Como e un titolo – che una di loro definì in seguito una sciarada –: 100XXCO, ovvero 100 edifici per il XX secolo in provincia di Como.

Allora lo sforzo, per me abbastanza divertente, fu quello di riuscire a stare dentro quel numero 100, assomigliando il gioco sempre di più a quello “della torre”, dove si deve decidere chi tenere su e chi buttare giù. Dopo di allora, quel numero è progressivamente cresciuto e oggi ripropongo il “gioco” adattandolo alla lunga distanza: un intero anno – 366 giorni (il 2016 è bisestile!) – un edificio al giorno.

QUARTA DI COPERTINA

L’architettura della provincia di Como nel Novecento in 366 schede. Prima parte: dal 1900 al 1945. Ovvero: l’eclettismo e il revivalismo di inizio secolo, gli esperimenti modernisti, l’affermazione dello stile razionalista coi capolavori della metà degli anni Trenta, la lunga durata di modelli più moderati, la seconda generazione del Movimento Moderno, fino alla tragedia della seconda guerra mondiale e alla rinascita della Liberazione. Un percorso per leggere la storia del Novecento attraverso gli edifici.

BIOGRAFIA DELL’AUTORE

Fabio Cani (Como, 1955) da molti anni si occupa di storia della città di Como e del suo territorio, con una particolare attenzione ai temi della modernità e dell’immagine. È autore di numerose pubblicazioni su questi argomenti, tra cui: Oltre Terragni. La cultura del Razionalismo a Como negli anni Trenta (2004 – con Chiara Rostagno), Giuseppe Terragni en el espejo de la ciudad (Valencia 2009), Federico Frigerio architetto. Il lato tradizionale del nuovo (2015), La società della seta. Iniziativa sociale e promozione culturale di imprenditori e maestranze, nel mondo tessile tra Otto e Novecento (2016).

Print Friendly, PDF & Email

Informazioni aggiuntive

Peso 0.66 kg

Contattaci per maggiori informazioni

Siamo a disposizione per approfondire i dettagli di tutte le proposte presentate; progettiamo esperienze, gite e viaggi su misura, in base alle vostre esigenze e curiosità; troviamo le migliori ville per indimenticabili soggiorni o eventi privati.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta aggiornato su tutti i nostri eventi.
Iscriviti subito alla nostra newsletter compilando il form sottostante

[mc4wp_form id="145"]