Skip to content Skip to footer
Questo evento è passato

LA VALLE “SEGRETA” DELLA CITTA’ DI BERGAMO: DALL’EX MONASTERO DI ASTINO AL CASTELLO DELL’ALLEGREZZA

Inizio
2 Ottobre 2022
Fine
2 Ottobre 2022
Fine
14:45 - 16:30
Indirizzo
Via Astino a Bergamo, parcheggio a pagamento in Via Astino   Vedi mappa
Telefono
3383090011

16,00 

Inserisci qui sotto il numero dei partecipanti

Stato

Questo evento è passato

69 Ha venduto

Dettagli evento

Sapevate che ai piedi della città alta di Bergamo, nel quartiere Longuelo, si trova una splendida vallata incontaminata? E’ chiamata “La valle di Astino” e, letteralmente, è un piccolo “paradiso terrestre” dove il tempo pare essersi fermato per sempre. E proprio per questo, recentemente, gli è stato assegnato il famoso “Landscape Award” del Consiglio d’Europa 2020/21. Qui, la cultura millenaria dell’umanità, ben conservata da un antichissimo monastero, si fonde con la spettacolarità della natura, creando alla vista dei visitatori un suggestivo anfiteatro verde in cui si animano scenografie incantate e attori d’altri tempi.

Per l’occasione, vi accompagneremo in un’esclusiva visita guidata, alla scoperta di questo meraviglioso “palcoscenico”. E proprio come avviene quando entriamo in un bel teatro lirico, inizieremo la nostra esperienza guardandoci attorno, così da contemplare le bellezze naturali e cogliere la piacevolezza dei grandi terrazzamenti agricoli, veri e propri palchetti a semicerchio che salgono fino al “loggione” della bellissima Bergamo Alta. Proseguiremo poi con la visita dell’ex monastero Vallombrosiano, realizzato nel lontano 1107, una bellissima “perla incastonata” al centro della valle. In questo antichissimo contesto, visiteremo gli spazi interni, oggi adibiti a museo ed esposizioni, raggiungeremo poi il torrione di sud ovest, il “palatium” del Beato Guala, il chiostro e l’annessa chiesa del “Santo Sepolcro”. Qui, vi sembrerà di rivivere le antiche atmosfere e le suggestioni di un lontano passato, a dir poco misterioso: incontrerete ben tre altari tutti anteriori al 1140 e decorati in seguito da grandi artisti bergamaschi del calibro di Cristoforo Baschenis. Successivamente, dopo una breve passeggiata, ci addentreremo anche nelle vicende profane della valle e vi accompagneremo fino ai ruderi del Castello dell’Allegrezza, un valorosissimo presidio medievale della potente famiglia Suardi… In questo luogo meraviglioso e, a dir poco, “ridente”, comprenderete senza ombra di dubbio la “più suggestiva” motivazione del suo curioso toponimo…a prescindere certo dalle reali teorie semantiche!

 

SERVIZI E INFORMAZIONI UTILI

Il Monastero dista circa 45 minuti da Monza. Parcheggio a pagamento in Via Astino aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 24.00.

La passeggiata si snoda per circa 1 km. su strade a ciottoli e sentiero battuto

 

PER PRENOTARE E PARTECIPARE ALLE VISITE

Per i gruppi, la visita può essere effettuata previa disponibilità della dimora, min.20 – max 55 persone.

Per i singoli è possibile aggregarsi nei giorni di visita prestabiliti all’interno del calendario interattivo Villago.

Print Friendly, PDF & Email

Stato

Questo evento è passato

69 Ha venduto

Contattaci per maggiori informazioni

Siamo a disposizione per approfondire i dettagli di tutte le proposte presentate; progettiamo esperienze, gite e viaggi su misura, in base alle vostre esigenze e curiosità; troviamo le migliori ville per indimenticabili soggiorni o eventi privati.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta aggiornato su tutti i nostri eventi.
Iscriviti subito alla nostra newsletter compilando il form sottostante

[mc4wp_form id="145"]