Skip to content Skip to footer

KIT “LA MERENDA DELLA CUOCA PASTICCERA”

Tenuta La Botanica di Lentate sul Seveso (MB)

9,70 

KIT “LA MERENDA DELLA CUOCA PASTICCERA”

€ 9,70 Imposte incluse. Le spese di spedizione verranno calcolate al momento dell’acquisto.

PESO PRODOTTO: GR 700

I PRODOTTI DEL KIT: confettura di mele cotogne della Botanica 300 gr; fette pan brioche di Cerere 150 gr;

INGREDIENTI per confettura di mele cotogne della Botanica 300 gr: mela cotogna, limone di Siracusa IGP, zucchero.

INGREDIENTI per fette pan brioche di Cerere 150 gr: farina 00, farina integrale, acqua, lievito madre, sale, olio, burro, zucchero, vaniglia, pasta arancia.

SCOPRI LA TENUTA E I SUOI PRODOTTI DIRETTAMENTE IN UN SOGGIORNO ESPERIENZIALE ALLA BOTANICA: Clicca qui per il nostro V-BOX

Dettagli

DESCRIZIONE DELLA MERENDA DELLA CUOCA PASTICCERA

Vi consigliamo una speciale merenda a base di mele cotogne della Botanica e pan brioche di Cerere, ispirata alle cuoche delle dimore storiche che preparavano le merende ai figli cadetti dei signori. Queste donne, soprattutto tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento, preparavano tutto in casa e la marmellata di mele cotogne era proprio una leccornia ricorrente. Inoltre, abbiamo pensato ad associarla ad un pan brioche ricorrente, che ricorda i cornetti ben più famosi, ma è squisitamente casereccio e nostrano.

Come sempre, vi consigliamo di prendere un po’ di tempo per voi e date il giusto peso alla merenda pomeridiana. Per questo momento vi consigliamo di rilassarvi all’ombra di un pergolato profumato, meglio se sdraiati su una comoda sedia a sdraio e godetevi questa leccornia che vi stupirà, o lascerà senza parole i vostri amici.

 

DESCRIZIONE DELLA TENUTA LA BOTANICA

La Botanica si può definire un complesso agricolo e zootecnico, con annessa una piccola attività turistico-ricettiva, ma, in passato, non sempre ha avuto questa destinazione. Le prime fonti che ci parlano del territorio in cui insiste la struttura agricola risalgono al XIV secolo, quando si evidenzia che lo stesso costituiva un’importante riserva di caccia per il ripopolamento della fauna locale. Rimase in queste condizioni per molti secoli, finché, all’inizio dell’Ottocento, si realizzò sull’area un interessante Giardino Botanico, da cui deriva il nome stesso dell’azienda odierna. Alla fine dell’Ottocento, invece, un’ennesima trasformazione dell’area portò alla realizzazione di un allevamento di api e di una fabbrica di produzione del famoso “pane di miele”, utilizzato ai tempi “per i malati di petto e per i convalescenti”. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, nel 1951, la fabbrica venne trasformata nell’attuale azienda agricola e zootecnica per l’allevamento delle vacche Frisone italiane e la produzione di latte di alta qualità. Attualmente, la Botanica, pur continuando la tradizione agricola di un tempo e la sua storica produzione alimentare, si dedica altresì all’attività ricettiva di ristorazione e di ospitalità. Qui, è infatti possibile degustare i prodotti genuini dell’azienda, rielaborate in gustose ricette dallo chef del ristorante interno, oppure affittare dei miniappartamenti ricavati nelle strutture agricole. Questo meraviglioso luogo vi farà rivivere la tradizione contadina brianzola, ma soprattutto vi farà assaggiare i cibi e i sapori autentici del territorio, ben conservati e difesi dagli attenti proprietari odierni.

Print Friendly, PDF & Email

Informazioni aggiuntive

Peso 0.7 kg

Contattaci per maggiori informazioni

Siamo a disposizione per approfondire i dettagli di tutte le proposte presentate; progettiamo esperienze, gite e viaggi su misura, in base alle vostre esigenze e curiosità; troviamo le migliori ville per indimenticabili soggiorni o eventi privati.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta aggiornato su tutti i nostri eventi.
Iscriviti subito alla nostra newsletter compilando il form sottostante

[mc4wp_form id="145"]