Skip to content Skip to footer
Questo evento è passato

IL “MATITONE” E IL PALAZZO DELLE PAURE: UN MAGNIFICO PANORAMA SACRO E PROFANO SULLA CITTA’ DI LECCO…E SUL SUO LAGO – è richiesto green pass

Inizio
27 Novembre 2021 15:00
Fine
27 Novembre 2021 17:00
Indirizzo
Lecco Piazza XX Settembre   Vedi mappa
Telefono
3383090011

15,00 

Inserisci qui sotto il numero dei partecipanti

Categorie: , Tag: ,

Dettagli evento

Visita guidata al “Palazzo delle Paure” e al “Matitone” di Lecco, il palazzo dell’Intendenza di Finanza e il campanile di 96 mt. della Basilica di San Nicolò che dominano la città

Sapete qual è il miglior modo per conoscere una città? Osservarla dall’alto delle sue torri, perché è l’unica maniera, dopo quella dell’anonima lettura delle classiche mappe più o meno digitali, per avere una realistica e concreta visione d’insieme. Infatti, attraverso le vedute panoramiche si scoprono i preziosi collegamenti e le interazioni urbane e, di conseguenza, risulta più semplice scoprirne la cultura, l’economia, la politica e persino la religiosità. Per questo motivo, vi proponiamo uno “sguardo” laico e religioso sulla città di Lecco da due punti di osservazione davvero speciali: dal “matitone”, il campanile del 1882 della Basilica di San Nicolò, e dal “Palazzo delle Paure”, l’edificio del 1905 dell’Intendenza di Finanze. Inizieremo la nostra avventura dallo storico palazzo dello Stato, il cui soprannome “delle paure” deriva dal collegamento con la sua funzione di riscossione delle tasse, e vi accompagneremo fino al secondo piano della struttura. Qui, vi faremo ammirare una bellissima “veduta laica” sul lungolago e sul porto della città, probabilmente l’unico panorama interessante per gli intendenti di finanza dell’epoca. Nel corso del percorso però, per meglio entrare nel “genius loci” dell’edificio, vi racconteremo anche la storia dell’economia della città e qualche curioso aneddoto legato al palazzo e alla sua “paurosa” funzione. Inoltre, a seguito della sua rifunzionalizzazione, potrete ammirare anche una bella collezione di opere d’arte di artisti italiani contemporanei del calibro di Baj, Scanavino, Cavaliere, Rotella e Pomodoro. Successivamente, ci sposteremo sul fronte religioso e, dopo una salita di ben 396 gradini, arriveremo alla balconata delle campane del maestoso campanile, alto 96 metri, proprio come il Big Ben di Londra! Qui, sarà un po’ come ascendere al cielo, vi sembrerà di gareggiare in altezza con le montagne lecchesi e di dominare tutta la città, ogni suo angolo, anche quello più recondito, perché lo sguardo divino non può di certo fermarsi alle merci del porto. Per i più coraggiosi, sarà possibile salire ancora più in alto e, attraverso una piccola scalinata a pioli, potranno raggiungere il tetto del “Matitone”, così da essere ancora più vicini al cielo e all’infinito…

 

SERVIZI E INFORMAZIONI UTILI

E’ richiesto il green pass. Iscrizione obbligatoria entro giovedì 4 novembre ore 12

Per accedere al Campanile di Lecco bisogna salire 396 gradini, si consigliano scarpe comode. 

 

PER PRENOTARE E PARTECIPARE ALLE VISITE

La passeggiata può essere effettuata in ogni momento dell’anno, previa disponibilità delle strutture, per gruppi già costituiti di min.15 – max 55 persone, oppure è possibile aggregarsi nei giorni di visita prestabiliti all’interno del calendario interattivo del sito Villago.

Print Friendly, PDF & Email

Contattaci per maggiori informazioni

Siamo a disposizione per approfondire i dettagli di tutte le proposte presentate; progettiamo esperienze, gite e viaggi su misura, in base alle vostre esigenze e curiosità; troviamo le migliori ville per indimenticabili soggiorni o eventi privati.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta aggiornato su tutti i nostri eventi.
Iscriviti subito alla nostra newsletter compilando il form sottostante

[mc4wp_form id="145"]