usiamo cookies a fini statistici per migliorare l'esperienza utente

Villa Sormani Marzorati Uva

Piazza Sormani 1, Missaglia (LC)

 

 

Facciata vista dal parco
Facciata vista dal Parco
Sala della musica
Sala della musica
Sala rossa delle uniformi
Sala rossa delle uniformi
Sala Bianca
Sala Bianca
Camera Piccola Rossa

I SERVIZI OFFERTI DALLA VILLA

Visita della Villa e del Parco storico

Singoli:  aperture programmate sul sito www.villago.it

Gruppi (min. 15 persone): tutti i giorni su prenotazione

Eventi

E’ possibile effettuare eventi privati e ricevimenti nuziali nelle sale interne della villa (max 60 persone), o nello storico parco. 

Descrizione e Storia

Le origini della villa risalgono al XIII° sec. , quando i Pirovano, antichi signori di Missaglia, edificarono un palazzo sul luogo dove anticamente sorgeva un “castrum” romano, a cui affiancarono una cappella dedicata alla Beata Vergine, chiamata S.Maria in Castro. Nel 1648 il Conte Paolo Sormani venne investito dall'Imperatore Filippo IV° di Spagna del feudo di Missaglia e Brianza ed il palazzo divenne residenza feudale. Attraverso varie successioni matrimoniali pervenne poi alla famiglia Uva, a cui ancora oggi appartiene. La villa al suo interno è caratterizzata da una serie di sale che connotavano la vita sette/ottocentesca, la sala del tè, la sala della musica, la sala da biliardo, la sala delle uniformi con cimeli risorgimentali, del Regno d’Italia e del periodo asburgico, ed una grande collezione di armi, divise ed uniformi storiche.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo